Nuotare con Minergie

<?php echo $altTxt; ?>

Immagine: Bernaqua

Sostenibilità unita al divertimento

Rilassarsi, sentirsi bene, nuotare, divertirsi con tutta la famiglia e per di più fare qualcosa anche per l'ambiente - i visitatori del Bernaqua possono combinare diverse attività piacevoli tra loro. Il più grande parco acquatico nell’Altopiano bernese, vanta anche un certificato Minergie. Ciò rende la sensazione di benessere nelle aree fitness e wellness ancora maggiore. Gli amanti del brivido possono provare lo scivolo coperto più lungo della Svizzera e divertirsi nelle acque avventurose del canyon. In totale, vi è a disposizione una superficie d'acqua di circa 2000 m2. Lo spazio è talmente ampio da poter ospitare circa 640 gommoni.  

Il parco acquatico con alta efficienza energetica

Il Bernaqua fa parte del centro Westside, il quale è interamente certificato Minergie. Per la proprietà, la cooperativa Migros Aare, è stato anche questo un aspetto centrale durante la costruzione: «La sostenibilità è una questione importante per noi. Soprattutto in termini di costruzione sostenibile», spiega Andrea Bauer, portavoce per la cooperativa. «Anche le autorità hanno sempre desiderato che il centro – con la più grande piscina coperta della regione – si trovasse in una costruzione Minergie. Le aspettative sono quindi diventate realtà.»

Scivoli isolati termicamente  

Grazie agli standard Minergie, i valori di isolamento dell'edificio sono stati migliorati. Anche gli scivoli sono appositamente isolati in modo da non perdere calore. «Una delle sfide costruttive era quella di trasformare i requisiti per il certificato Minergie nel più grande progetto di costruzione di edifici della Svizzera. Soprattutto con i requisiti specifici per le piscine all'aperto e gli scivoli, c'erano alcuni punti critici. Ma ne è valsa la pena» riassume Andrea Bauer parlando della fase di costruzione. «Ne risulta, ad esempio, la particolarità che le piscine esterne durante la notte vengono sgonfiate e messe in depositi sotterranei - anche per contenere il più possibile la perdita di calore», spiega la portavoce. È soddisfatta del risultato positivo: «Per noi, in quanto cooperativa, conta il contributo alla sostenibilità e il contenimento delle spese energetiche. Questi sono, insieme ad altri, i due maggiori vantaggi.» Anche accedere al Bernaqua è sostenibile: il parco acquatico bernese è molto ben collegato con i mezzi pubblici (treno, tram, autobus) e ospita anche diverse auto elettriche con relative stazioni di ricarica.

Conclusione sul Bernaqua: ecologico, energeticamente efficiente e con un enorme fattore di divertimento!   

<?php echo $altTxt; ?>

Immagine: Bernaqua

Dati e fatti:

  • Certificato Minergie: BE-700
  • Numero di visitatori all'anno: 500’000 persone (2017)
  • Numero di dipendenti: 180
  • Riscaldamento: a legna e recupero di energia dal raffreddamento
  • Ventilazione: ventilazione meccanica nei locali di tutto il complesso Westside

Altre piscine coperte certificate Minergie:

  • Piscina coperta Allmend, Lucerna (LU-422
  • Piscina coperta Buchholz, Uster (ZH-7147)
  • Piscina all’aperto e coperta Weyermannshaus Berna (BE-1268