Anche suo figlio frequenta una scuola Minergie?

<?php echo $altTxt; ?>

Ad oggi sono stati certificati Minergie circa 1’200 edifici scolastici in Svizzera. Di cui oltre il 13% anche con il prodotto supplementare ECO. Questo significa, per i vostri figli, essere in grado di apprendere in un clima interno particolarmente attento alla salute degli utenti. 


Forse è presente anche la vostra scuola! Scopritelo qui!

Ricerca scuole Minergie


Fotografia: École Etoy

Qual’è l’edificio Minergie più alto della Svizzera?

<?php echo $altTxt; ?>

Lo sapevate che esistono anche diverse capanne certificate Minergie? L’esperienza di pernottare e mangiare presso l’edificio Minergie situato più in alto potete viverla sul Piccolo Cervino a 3'883 metri s.l.m. (VS-007-P).

La costruzione ha anche il primato di essere l’arrivo della funivia più alta d’Europa. La funivia è stata costruita negli anni ’70 e da allora garantisce l’accesso al paradisiaco ghiacciaio del Cervino. A quei tempi la costruzione risultava un’opera totalmente pionieristica. Il trascorrere del tempo ha però rivelato che ne è valsa davvero la pena.

Dalla cima si gode di una vista impareggiabile su 38 delle quattromila cime delle Alpi svizzere, italiane e francesi, tra cui il Monte Bianco e il Gran Paradiso. Oggi sul Piccolo Cervino troviamo un comprensorio sciistico aperto tutto l’anno, grazie alla presenza del ghiacciaio sotterraneo.

Il ristorante con cucina a vista è stato ammodernato secondo lo standart Minergie-P e, nel 2010, gli è stato assegnato il premio “Solarpreis” sia a livello svizzero che a livello europeo. Al piano terra si trovano il ristorante, il negozio e i servizi igienici. Troviamo invece al piano superiore le camere per gli alpinisti, una piccola sala comune e gli alloggi del personale.


Esposizione ottimale

L'innovativa tecnologia per l'energia solare dell'edificio sfrutta in modo ottimale la sua posizione – grazie alle 2’543 ore di sole all'anno. Un valore che non si raggiunge in nessun’altra località svizzera. L’impianto fotovoltaico è situato sulla facciata sud/sud-ovest e copre un terzo del fabbisogno energetico totale del ristorante.  

L’edificio deve inoltre convivere con diverse situazioni metereologiche estreme: venti fino a 250 km/h e temperature sotto i -30° gradi. La forma dell’edificio è così progettata, in modo da sfruttare al meglio l’energia solare senza troppe interferenze da parte dei forti venti e le abbondanti nevicate. La costruzione ha un isolamento termico con uno spessore di 52 cm, con un valore U esemplare di 0,09 W/(m2K) su pareti e tetto. Ciò richiede una quantità minima di energia per il riscaldamento.

Oltre all'approvvigionamento idrico e allo stoccaggio di elettricità nella rete delle funivie, l'edificio può essere gestito in modo indipendente. Ciò è assicurato, tra le altre cose, da un impianto di depurazione separato e dal raffinato concetto energetico con una doppia facciata e i pannelli solari integrati.

Panoramica a 360 gradi


Ulteriori capanne certificate Minergie:

Cappanna del Monte-Rosa, 2’883 metri s.l.m. (Minergie-P: VS-013-P)

Capanna del Passo del Lötschen, 2'690 metri s.l.m. (Minergie: VS-537)   


Vivere in modo sostenibile e sano

<?php echo $altTxt; ?>

Non solo efficiente dal punto di vista energetico, ma anche ecologico e sano: dal 2006 Minergie offre il prodotto ECO. Vengono certificati gli edifici progettati per una lunga durata di utilizzo e i cui materiali di costruzione contengono poca energia grigia, sono riciclati o riciclabili. Le specifiche per il clima interno sano e l'isolamento acustico, l'abbondanza di luce naturale e l'esclusione di materiali contenenti sostanze inquinanti garantiscono un ambiente di vita e di lavoro salutare.

Ancora nell’anno della sua introduzione, Minergie ha potuto certificare il primo edificio secondo i criteri Minergie-ECO, che si trova sulla Gebhartstrasse a Köniz. Costruire in maniera sostenibile è stato a lungo una questione di cuore per l'architetto e com-mittente Peter Schürch: «Con l'aggiunta dell'ECO, Minergie ha compiuto un passo importante e corretto. Ciò significa che non c’è più solo l'efficienza energetica al centro del progetto di costruzione, ma anche la salute e il benessere degli utenti»

Materiali da costruzione naturali come il legno - possibilmente non trattati - svolgono un ruolo importante nella casa plurifamiliare sulla Gebhartstrasse; dalla struttura portante alle pareti esterne, dalle protezioni solari ai lavori di carpenteria fino alla cucina. Le ampie finestre con-sentono un apporto di molta luce naturale nelle camere e permettono di riscaldare gli appar-tamenti in modo passivo grazie alla luce del sole. Oltre ai criteri ECO, l'edificio soddisfa anche lo standard Minergie-P: ecologia ed efficienza energetica vanno di pari passo.

<?php echo $altTxt; ?>

«Una certificazione Minergie-ECO offre anche l'opportunità di sensibilizzare gli utenti dell'edifi-cio sui vari aspetti dell'edilizia sostenibile e rispettosa della salute», afferma Peter Schürch. Egli era personalmente convinto che il risultato fosse convincente: per dieci anni lui e la sua famiglia hanno vissuto in uno dei tre appartamenti sulla Gebhartstrasse e dichiarano di essersi sentiti soddisfatti dell'atmosfera e del clima interno, tanto quanto i loro vicini.

Dal 2006 sono stati certificati più di 1500 ulteriori edifici Minergie-ECO, che vanno da abitazio-ni monofamiliari a plurifamiliari, nonchè da edifici scolastici a grandi stabili amministrativi.

Minergie-ECO nasce dalla collaborazione tra le Associazioni Minergie ed eco-bau. Scopri di più su Minergie-ECO qui.

Minergie e Carvelo

Minergie e carvelo2go 

Un’unione vincente! Nel 2018, Minergie Svizzera celebra il suo 20° anniversario. Un milione di persone sta già utilizzando Minergie nella vita di tutti i giorni e il marchio è in continua evoluzione con nuovi prodotti e offerte - un motivo in più per unirsi a carvelo2go e sponsorizzare cinque biciclette in cinque luoghi diversi. Sia Minergie che carvelo2go vogliono contribuire alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di CO2: carvelo2go riducendo i viaggi in auto, Minergie con nuove costruzioni, rinnovi e ottimizzazione degli edifici, in modo che consumino molta meno energia.

Noi l’abbiamo già testato

Con carvelo2go si possono effettuar trasporti facili e spontanei grazie alle “Carvelo” (bici da carico elettriche o anche chiamate eCargo), senza doverne per forza possedere una. Sia per portare a spasso i vostri bambini che per gli acquisti o anche come trasporto merci - semplice, condiviso ed attento al risparmio energetico sono le parole d’ordine. Per affittarla basta solamente una registrazione online. Questo rende il trasporto divertente e la guida di un'auto in molti casi superflua. Minergie sponsorizza, per l’anno del giubileo, una Carvelo della piattaforma condivisa carvelo2go in cinque città. Questo è l'impegno di Minergie verso una nuova forma di mobilità a tutela dell’ambiente. È difficile immaginare un mezzo così semplice, gradevole e meno costoso di una bici cargo per, ad esempio, condurre i bambini dai nonni o portare a casa la spesa.

<?php echo $altTxt; ?>

Cos’è carvelo2go?

carvelo2go è sinonimo di condivisione di biciclette eCargo in varie città e comuni. L'offerta dell’Accademia della mobilità del TCS e il Fondo di sostegno Engagement del gruppo Migros funziona in modo simile a Mobility Car Sharing: la bici elettrica "Carvelo" può essere noleggiata ad una tariffa oraria conveniente, ritirata e restituita dal cosiddetto host.

Funziona così 

Basta registrarsi sulla piattaforma e siete già in sella. Inserite la posizione, cercate la “Carvelo” e pronti via...!

<?php echo $altTxt; ?>

Ulteriori informazioni: https://www.carvelo2go.ch/it/come-procedere/

Le sedi di Minergie Carvelo

Le biciclette sponsorizzate da Minergie possono essere noleggiate nelle sedi di Basilea, Zurigo, Berna, Bellinzona e presto anche a Friborgo:

1. Basilea: Kaffeehaus Unternehmen Mitte

<?php echo $altTxt; ?>

Kaffeehaus Unternehmen Mitte, Gerbergasse 30, 4001 Basilea, Telefono: 078 711 68 08

Orari d’apertura
Lu, Ma, Me, Gio, Ve: 08:00 - 23:45
Sa: 09:00 - 23:45
So: 09:00 - 23:45

2. Zurigo: Vom Fass

<?php echo $altTxt; ?>

Vom Fass, Europaallee 17, 8004 Zurigo, Telefono: 044 260 44 44

Orari d’apertura
Lu: 11:00 - 19:00
Ma, Me, Gio, Ve: 09:00 - 19:00
Sa: 09:00 - 18:00

3. Berna: Hotel Alpenblick

<?php echo $altTxt; ?>

Hotel Alpenbick, Kasernenstrasse 29, 3013 Berna , Telefono: 031 335 66 66

Orari d’apertura
Lu, Ma, Me, Gio, Ve, Sa, Do: 07:00 - 22:00

4. Bellinzona: Cavalletti Fiori e Giardini

<?php echo $altTxt; ?>

Cavalletti Fiori e Giardini, Via C. Ghiringelli 16, 6500 Bellinzona, Telefono: 091 825 12 44

Orari d'apertura
Lun, Mar, Mer, Gio, Ven: 08:00 - 12:00 , 13:30 - 18:30
Sab: 08:00 - 12:00 , 13:30 - 17:00

5. Friborgo: Cyclo Café

<?php echo $altTxt; ?>

Cyclo Café, Boulevard de Pérolles 91, 1700 Fribourg, Telefono: 079 273 93 42

Orari d'apertura
Lun, Mar, Mer, Gio, Ven: 07:15 - 23:30
Sab: 09:00 - 23:30

Naturalmente, è possibile prenotare altre “Carvelo” anche in oltre 165 altre località.
https://www.carvelo2go.ch/it/posizione/

Venite a provarla! 

Ulteriori informazioni su carvelo2go:
https://www.carvelo2go.ch/it/

Nuotare con Minergie

<?php echo $altTxt; ?>

Immagine: Bernaqua

Sostenibilità unita al divertimento

Rilassarsi, sentirsi bene, nuotare, divertirsi con tutta la famiglia e per di più fare qualcosa anche per l'ambiente - i visitatori del Bernaqua possono combinare diverse attività piacevoli tra loro. Il più grande parco acquatico nell’Altopiano bernese, vanta anche un certificato Minergie. Ciò rende la sensazione di benessere nelle aree fitness e wellness ancora maggiore. Gli amanti del brivido possono provare lo scivolo coperto più lungo della Svizzera e divertirsi nelle acque avventurose del canyon. In totale, vi è a disposizione una superficie d'acqua di circa 2000 m2. Lo spazio è talmente ampio da poter ospitare circa 640 gommoni.  

Il parco acquatico con alta efficienza energetica

Il Bernaqua fa parte del centro Westside, il quale è interamente certificato Minergie. Per la proprietà, la cooperativa Migros Aare, è stato anche questo un aspetto centrale durante la costruzione: «La sostenibilità è una questione importante per noi. Soprattutto in termini di costruzione sostenibile», spiega Andrea Bauer, portavoce per la cooperativa. «Anche le autorità hanno sempre desiderato che il centro – con la più grande piscina coperta della regione – si trovasse in una costruzione Minergie. Le aspettative sono quindi diventate realtà.»

Scivoli isolati termicamente  

Grazie agli standard Minergie, i valori di isolamento dell'edificio sono stati migliorati. Anche gli scivoli sono appositamente isolati in modo da non perdere calore. «Una delle sfide costruttive era quella di trasformare i requisiti per il certificato Minergie nel più grande progetto di costruzione di edifici della Svizzera. Soprattutto con i requisiti specifici per le piscine all'aperto e gli scivoli, c'erano alcuni punti critici. Ma ne è valsa la pena» riassume Andrea Bauer parlando della fase di costruzione. «Ne risulta, ad esempio, la particolarità che le piscine esterne durante la notte vengono sgonfiate e messe in depositi sotterranei - anche per contenere il più possibile la perdita di calore», spiega la portavoce. È soddisfatta del risultato positivo: «Per noi, in quanto cooperativa, conta il contributo alla sostenibilità e il contenimento delle spese energetiche. Questi sono, insieme ad altri, i due maggiori vantaggi.» Anche accedere al Bernaqua è sostenibile: il parco acquatico bernese è molto ben collegato con i mezzi pubblici (treno, tram, autobus) e ospita anche diverse auto elettriche con relative stazioni di ricarica.

Conclusione sul Bernaqua: ecologico, energeticamente efficiente e con un enorme fattore di divertimento!   

<?php echo $altTxt; ?>

Immagine: Bernaqua

Dati e fatti:

  • Certificato Minergie: BE-700
  • Numero di visitatori all'anno: 500’000 persone (2017)
  • Numero di dipendenti: 180
  • Riscaldamento: a legna e recupero di energia dal raffreddamento
  • Ventilazione: ventilazione meccanica nei locali di tutto il complesso Westside

Altre piscine coperte certificate Minergie:

  • Piscina coperta Allmend, Lucerna (LU-422
  • Piscina coperta Buchholz, Uster (ZH-7147)
  • Piscina all’aperto e coperta Weyermannshaus Berna (BE-1268