Pollini

<?php echo $altTxt; ?>

Circa il 20% della popolazione svizzera soffre di raffreddore da fieno – per loro è particoramente importante un clima interno sano.

Ehhhhtschu! Salute!
Così può vivere senza fastidi anche chi soffre di allergie

Secondo il Centro Allergie Svizzera circa 1,2 milioni di persone soffrono di raffreddore da fieno nel nostro Paese. Ciò rappresenta circa il 20% della popolazione. Tutti conosciamo il problema in primavera: durante il giorno attacchi di starnuti e occhi lacrimanti e neppure durante la notte la situazione migliora. Ci sono dunque poche alternative: o si tiene la finestra chiusa e si resta in un locale soffocante oppure, aprendo la finestra e facendo entrare aria fresca, si rischia di mettere a repentaglio il proprio riposo.

L’aria fresca è importante per la nostra salute e per il nostro benessere

Che anche le persone allergiche non vogliano rinunciare all’aria fresca è ovvio. «Il rimedio è una ventilazione interna adeguata», la quale garantisca una costante qualità dell’aria elevata, senza che si debbano per forza aprire le finestre. «L'aria esterna filtrata scorre nello spazio abitativo, mentre l'aria usata e umida viene scaricata all'esterno» spiega Jaroslav Kotwinski, esperto di ventilazione della ditta Zehnder. Ciò significa: nessuna chance per il raffreddore da fieno! «Ad esempio i nostri sistemi di ventilazione meccanica controllata contengono un apposito filtro antipolline. Lo stesso cattura il polline di modo che le persone allergiche possano respirare tranquillamente», spiega Kotwinski.

Anche per chi non soffre di allergie è importante un clima interno sano. «Di base trascorriamo il 90% della nostra vita in spazi chiusi», ci fa riflettere l’esperto di ventilazione. Un clima interno malsano può condurre, anche chi è in buona salute, a malattie respiratorie e disturbi del sonno. «La ventilazione meccanica controllata ha il vantaggio che non richiede il nostro intervento – a patto che sia correttamente programmata, installata, messa in funzione e periodicamente mantenuta. Essa riduce il CO2, le sostanze inquinanti, la polvere, il polline e i composti organici volatili (COV).»

La chiave per un clima interno sano

Per chi soffre di allergie è ovviamente di vitale importanza. La chiave per un clima interno sano viene riassunta così da Jaroslav Kotwinski: «Il segreto risiede in una combinazione tra un impianto di ventilazione efficiente, uno scambiatore entalpico, un filtro per polveri sottili e una distribuzione dell'aria ben concepita». Solo così viene garantito uno scambio d’aria corretto. Questo riduce malattie respiratorie, nonché il rischio di altre patologie. Viene ridotta la formazione di muffa e le sostanze nocive restano perlopiù all’esterno.

Ecco un ulteriore aspetto molto importante e interessante anche per chi non ha particolari allergie: una ventilazione meccanica controllata regola anche una corretta umidità dell’aria e riduce i fastidiosi rumori esterni, visto che la finestra può rimanere chiusa. «Con una buona qualità dell’aria e meno rumori dall’esterno, si dorme meglio, ci si sveglia più riposati e si può affrontare la giornata con maggiore vitalità.», parola di eserto di ventilazione!

Semplice da aggiornare

«Anche le persone allergiche, che già dispongono di un impianto di ventilazione nella loro abitazione, ma non ancora di un filtro antipolline, possono facilmente montarlo e dotarlo dei filtri appropriati», spiega l’esperto di Zehnder.

Affinché il filtro possa funzionare correttamente, occorre un controllo regolare: «Ogni sei mesi i filtri vanno controllati e, se necessario, sostituititi.» Il filtro può essere acquistato online, in negozio da Zehnder o addirittura è possibile stipulare un apposito abbonamento. A intervalli di tempo regolari, va comunque contattato un professionista che controlli l’impianto. 

Informazioni

Attraverso l’apertura manuale delle finestre, gli ospiti indesiderati e le immissioni sgradevoli possono entrare negli spazi abitativi. Con una ventilazione meccanica controllata avrete l’aria fresca, senza dover necessariamente sempre aprire le finestre.

Infatti offre:

  • Protezione contro gli insetti
  • Protezione contro i pollini
  • Protezione contro i rumori esterni
  • Protezione contro i ladri
  • Protezione dal caldo estivo
  • Protezione contro il freddo invernale 

Un clima interno confortevole si è dimostrato particolarmente efface negli edifici Minergie. Zehnder è il leadingpartner die Minergie per la ventilazione.

Maggiori informazioni nel video esplicativo di Zehnder (in tedesco) oppure sul sito https://www.zehnder-systems.ch/it/prodotti-e-sistemi/ventilazione-comfort-per-spazi-abitativi/benefici-e-vantaggi